Home Page | Lettere Aperte | Grazie al 'Corriere della Sera'

Grazie al ‘Corriere della sera’ ed a Magdi Allam!

Grazie al ‘Corriere della sera’ ed a Magdi Allam!

 

Egr. Dott. Paolo Mieli

Direttore del Corriere della Sera

Grazie al ‘Corriere della sera’ ed a Magdi Allam! Finalmente qualcuno che si scandalizza dello scandalo ipocrita, ma politicamente corretto!

Per chi è contro la pena di morte anche l’uccisione di Saddam Hussein non è giusta: ma perchè ci dimentichiamo le migliaia di esecuzioni perpetrate in Cina ogni anno e spesso con processi sommari?

Ed il caro Pannella: perchè non fa lo sciopero della fame per i circa quattrocento bambini che ogni giorno vengono fatti a pezzi nei nostri ospedali? Noi tutti paghiamo questo massacro quotidiano con le nostre tasse: e questi sono certamente innocenti! La loro unica colpa è di esistere!

Fin dal 1996 la Commissione Nazionale di Bioetica dichiarava che "l’embrione è uno di noi"! Però non solo Pannella non fa lo sciopero della fame, ma tutti noi, che siamo tanto sensibili per i cani ed i gatti, facciamo finta che nulla stia succedendo. Persino in chiesa ormai si sente sempre più raramente denunciare questi crimini contro l’uomo!

E il parlamento italiano, che ha approvato una legge molto severa contro il maltrattamento degli animali, non si rende conto dell’assurdità di una legge che ammette e finanzia l’uccisione di bambini, mentre continuamente denuncia la denatalità e l’invecchiamento della popolazione?

Ci dovremmo vergognare dello spreco di tempo e denaro in difesa di un simile criminale (ndr. Saddam Hussein)! È non perchè sia giusto ucciderlo, ma perchè dovrebbe esserci un minimo di proporzionalità tra un massacratore ed un innocente.

La legge 194 è diventata un tabù sul quale nessuno può più soffermarsi: "nessuno ha intenzione di toccare la legge 194" queste parole pronunciate da un grande personaggio mi scandalizzano! E spero di non essere rimasto solo a scandalizzarmi e denunciare il massacro degli innocenti! Gandhi affermava che "una legge ingiusta fa uno stato ingiusto" ed io condivido perfettamente questa dichiarazione di uno dei grandi del ‘900: uno stato che difende gli animali e massacra i bambini non merita rispetto!

Abbiamo veramente toccato il fondo dell’incongruenza: grande sensibilità e rispetto degli animali e disprezzo ed uccisione di chi non si può difendere!

Giuseppe Garrone
Consigliere del Comitato Verità e Vita

Casale Monf.to, 30 dicembre 2006

Seminario Mario Palmaro
Testimonianze
Produzione dell'uomo
Distruzione dell'uomo
Verità sull'Uomo
Mass Media e Verità
Documenti
Consigliati
Obiezione di coscienza
S.O.S. VITA CHIAMATA GRATUITA
24 ore su 24 per non lasciarti sola davanti ad una gravidanza inattesa o che ti spaventa.

L'ESPERTO RISPONDE

L'ESPERTO RISPONDE
Caro visitatore, benvenuto in questa nuova sezione del sito. Ci proponiamo, di poter rispondere alle domande poste avvalendoci degli esperti del Comitato Verità e Vita. Le domande e risposte rimarranno classificate e potranno quindi essere consultate dagli altri visitatori del sito.

FAI LA TUA DOMANDA

TUTTI GLI ARGOMENTI
RICERCA
Argomento
Testo da ricercare